Cattura_piedi2aa

Da qualche tempo mi firmo “geologo-ciclista”.

Spesso ciò fa sorridere, altre volte immagino scateni ironie.

Geologo di professione non lo sono più, ma orgogliosamente rimango geologo nello spirito. Sono fiero di esserlo, sono fiero di aver studiato geologia, è una di quelle cose che non cambierei nella mia vita passata. La geologia mi ha dato capacità di analisi che non riconosco in altri, la capacità di aver lo sguardo rivolto al futuro con la consapevolezza delle ere passate, la capacità di ragionare con la dimensione tempo. Ha formato il mio animo ambientalista, un ambientalismo pragmatico, scientifico.

Ha aumentato a dismisura la voglia di spazi aperti, di esplorazione.

Ciclista lo sono diventato proprio negli anni universitari, grazie ad un caro amico che mi ha fatto scoprire il fascino dell’andare in bici da corsa. Ciclista e non corridore. Corridore è colui che corre in bici per professione o che ha praticato il ciclismo a livello agonistico. Ecco non posso elevarmi a tanto. Ammetto che mi sarebbe piaciuto esserlo, l’animo agonista è sempre in agguato. Ho fatto molti sport, alcuni mi rimproverano di averne fatti troppi, ma non me ne curo e penso che ci sono sport che non ho ancora provato e che prima o poi proverò. Quindi ciclista, che va a prender il treno con una bici arrugginita, che si tuffa in una corsa di 150 km, che si infila in una granfondo, che attacca il carretto alla bici e porta la bimba su e giù per i colli, che si riempie di riviste specializzate, che legge la storia del ciclismo, che si interessa di ciclabilità, che diventa istruttore di mountainbike e infine guida cicloturistica.

E quindi? perchè dovrei occupare spazio e tempo con l’ennesimo blog-sito sul mondo del ciclismo-cicloturismo?

Bè posso dirvi cosa non troverete in queste pagine. Non troverete recensioni di bici, attrezzature o abbigliamento, non troverete guide turistiche o elenchi di mappe con tracce gps da scaricare.

Cercherò di narrare esperienze in bici e paesaggi attraversati. Cercherò di coniugare l’atto sportivo con l’analisi del territorio attraversato. Troverete i risultati di approfondimenti sui temi della ciclabilità e del turismo verde. Parlerò di letture su bici e viaggi.

Troverete gli eventi che riuscirò ad organizzare.